Approvata proposta progettuale (B.U. della Regione Puglia – n°112 del 14.08.2013) redatta dall’Ass.ne Demetra in riferimento all’Avviso Pubblico “Interventi di educazione nella legalità al lavoro sul territorio Pugliese”. Il progetto denominato “Vai Sul Sicuro” vede il Comune di Villa Castelli capofila. Quest’ultimo si avvarrà della collaborazione in forma associata di Demetra per l’espletamento dei percorsi a contenuto progettuale.

Contenuti Progettuali:

Con la presente iniziativa progettuale denominata “Vai sul Sicuro”, il Comune di Villa Castelli (BR), in partenariato con diverse scuole del Brindisino, con l’INAIL, con l’Anfos e l’Ente di Formazione Demetra, intende perseguire l’obiettivo della Regione Puglia di diffondere nella società, ed in particolare tra i giovani, una concreta e consapevole conoscenza delle regole del vivere

civile, del funzionamento delle istituzioni dello Stato e delle istituzioni civili, favorendo l’adozione concreta da parte dei giovani di stili di vita e comportamenti ispirati ai principi di legalità, convivenza civile, rispetto dei diritti umani, dell’intercultura, facendo riferimento ai principi ed ai valori espressi dalla Costituzione. Per le scuole non si tratta tanto di aderire in modo formale al progetto, bensì di inserire le tematiche sulla sicurezza nei luoghi di lavoro nella progettazione ordinaria dell’intero Istituto anche con la partecipazione ai PON, valorizzando la dimensione formativa dell’educazione alla sicurezza che diventa trasversale ai saperi: educazione alla legalità quale snodo interdisciplinare integrato nei curricoli scolastici.

La sicurezza sul lavoro è un valore fondante sulla cui base costruire il futuro degli studenti di oggi, lavoratori di domani. Tale concetto difatti costituisce punto saliente sia nell’ambito del lavoro sia in tutti gli ambienti di vita (case- scuole- strade ….). A tal motivo abbisogna rendere attenzione maggiore verso tale argomentazione creando forme di diffusione informative/formative a partire dai contesti scolastici.

×